Presentazione (ITA)

Chris Rundle Band propone un genere che in inglese viene chiamato “Americana”: un incontro tra la tradizione Blues, Roots e Country e sonorità più moderne con un mix attento di acustico ed elettrico.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra Chris Rundle, un cantante e chitarrista Blues/Roots inglese, e Enrico Pitaro, un chitarrista Jazz italiano; con l’avallo del bassista Giannicola Spezzigu, e il batterista Marco Raimondi. L’idea è di dare un’inflessione nuova al genere “Americana”, e di proporre una musica che coniuga la raffinatezza del Jazz con l’energia e il ritmo del Blues.

Il gruppo sta per registrare il loro primo disco di brani originali, intitolato Pianura Blues. Una raccolta di canzoni originali in inglese, ispirate alla poesia dialettale del romangolo Giovanni Nadiani, dove si usa il linguaggio del blues per narrare la pianura come terreno di poesia e di musica.

Ascolta il brano Johnny’s Blues tratto dal album.

Ascolta il Cave Sessions EP che è stato recensito da Jeff Biggers del Huffington Post. Leggi qui: inglese | italiano.